Associazione Specializzata di Razza riconosciuta dall'Ente Nazionale della Cinofilia Italiana

Servizio cucciolate RRCI


Modalità di inserimento nella sezione dedicata del sito RRCI

Per richiedere l’inserimento della cucciolata è necessario inviare il modulo scaricabile qui sotto integralmente compilato e sottoscritto al Servizio Cucciolate RRCI: infocuccioli@rrci.it

I moduli non integralmente compilati o mancanti anche di una sola delle sottoscrizioni non saranno presi in considerazione.
Il richiedente deve assicurarsi della avvenuta corretta ricezione del modulo.

»  Modulo di richiesta di inserzione della cucciolata (PDF)

 

Contatti

Responsabile: Federica Cattaneo Ponzoni
Email: infocuccioli@rrci.it
Tel. +39 3337841680 (tutti i giorni dalle 15.30 alle 19.30 escluso i festivi)

 

Regolamento

Il servizio cucciolate RRCI ha lo scopo di fornire ai soci allevatori proprietari della fattrice la possibilità di pubblicare la propria cucciolata in uno spazio apposito dedicato, all'interno del sito RRCI, anche per scoraggiare l'utilizzo di siti internet meramente commerciali o di altre modalitá improprie per la vendita o cessione dei cuccioli.
Per avere diritto alla pubblicazione della cucciolata attraverso il servizio cucciolate RRCI, il socio deve aver determinati requisiti personali ed aver assolto alcune condizioni obbligatorie.


Requisiti personali del socio

Il socio richiedente proprietario della fattrice deve:

  • essere associato ad RRCI almeno dall'anno precedente a quello della pubblicazione;
  • deve essere in regola con il pagamento della quota sociale per l'anno in corso;
  • deve aver compilato e consegnato anteriormente alla richiesta la scheda di censimento del proprio cane;
  • deve fornire anche la scheda di censimento dello stallone (se residente in Italia), sempre che essa non sia giá stata fornita dal proprietario dello stallone stesso.


Requisiti di fattrice e stallone

Fattrice e stallone devono aver obbligatoriamente eseguito in data anteriore alla monta i seguenti esami con i seguenti esiti:

  • Test HD :con esito A oppure B;
  • Test ED:con esito 0, BL oppure 1.

Sono inoltre fortemente raccomandati anche i seguenti esami:

  • DM (mielopatia degenerativa);
  • OCD (osteocondrite disseccante);
  • Emofilia B- SP (spondilosi).

Deve essere stato eseguito il rigoroso controllo dei cuccioli per:

  • fistola dermoide;
  • palatoschisi;
  • mono o criptorchidismo;
  • enognatismo;
  • prognatismo.

Esimenti - Qualora per fondate e comprovabili ragioni particolari lo stallone non avesse potuto eseguire gli esami obbligatori (ad esempio perché non richiesti al tempo in cui avrebbe dovuto eseguirli e attualmente di età troppo avanzata per sostenere la sedazione necessaria alla loro esecuzione), la pubblicazione sarà condizionata al parere insindacabile della Commissione Tecnica RRCI, alla quale la richiesta di pubblicazione verrà inoltrata, insieme alla documentazione relativa allo stallone e alla eventuale memoria giustificativa prodotta dal richiedente della eventuale causa esimente. Il parere della CT RRCI è vincolante e inappellabile. In caso di rigetto la cucciolata non potrà essere pubblicata.


Periodo di pubblicazione

L’inserzione per la cucciolata sarà attiva e pubblicata per i sessanta giorni successivi alla data di messa on line, successivamente alla scadenza di detto termine sarà rimossa d’ufficio dalla sezione delle inserzioni attive e passerà in archivio.


Declino di responsabilità da parte di RRCI

  • Il Club in nessun caso può essere considerato mediatore tra allevatore ed acquirente, limitandosi a fornire uno spazio web ai propri soci per dare visibilità alle cucciolate, di cui non garantisce in alcun modo né le caratteristiche né la qualità, salvo l’assolvimento da parte dell’allevatore dei requisiti richiesti per la pubblicazione.
  • Ogni dichiarazione resa e/o informazione pubblicata é di esclusiva e diretta responsabilità del socio allevatore stesso, che si impegna a fornire ai terzi indicazioni veritiere e trasparenti circa le caratteristiche dei propri cuccioli, la eventuale presenza di soggetti senza cresta o affetti da fistola dermoide o altro grave difetto o patologia ereditaria.
  • Il socio allevatore con la domanda di pubblicazione garantisce la veridicità delle dichiarazioni rese e se ne assume piena ed esclusiva responsabilità ex DPR 445/2000.
Sede legale: c/o ENCI - V.le Corsica, 20 - 20137 Milano - CF. 97209800156 - Email: segreteria@rrci.it